venerdì 29 gennaio 2016

*Ricette San Valentino: Tartine con crema al formaggio piccante e bresaola croccante*

Hola tesori :)
San Valentino si sta avvicinando e abbiamo deciso,come ogni anno,di proporvi alcune ricettine semplici,veloci ma buonissime:)

In questo post vi daremo un'idea su un antipasto con la crema al formaggio piccante (ormai per noi ogni san valentino è d'obbligo XD)


Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta;
100 ml di latte;
20 gr farina;
25 gr burro;
40 gr groviera grattugiata;
1 pizzico di peperoncino in polvere
1 pizzico di sale;
qualche fettina di bresaola.

Procedimento:

Tagliamo la pastasfoglia con dei taglia pasta rotondi e li mettiamo nelle formine adatte per il forno imburrate precedentemente e facciamo aderire il cerchio di pastasfoglia in ogni lato.
Bucherelliemo e mettiamo al centro di ognuno un pezzetto di carta forno e dei fagioli secchi (per non far gonfiare la pastasfoglia).

Cuociamo a 180° per circa 15 minuti.


Lasciamo raffreddare e togliamo la cartaforno e i fagioli.



Nel frattempo,in un pentolino  versiamo il burro e lo facciamo sciogliere a fuoco lento.
Aggiungiamo la farina e mescoliamo per bene.
Sempre mescolando versiamo il latte,il sale,la groviera grattugiata,il peperoncino in povere e mescoliamo fino a far sciogliere il tutto.

Spegniamo il fuoco e versiamo la crema in un bicchiere.


Lasciamo raffreddare.

In una padella con poco olio,cuociamo la bresaola tagliata in piccole strisce fino a che non diventa croccante.

Prendiamo i cestini di pasta sfoglia e versiamo la crema al formaggio e i pezzetti di bresaola :)


Vi assicuro che sono una bontà :)

Sperando che questa ricetta vi sia stata utile,vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*


venerdì 22 gennaio 2016

*Castagnole (o mezze pesche)*

Hola tesori :)
Quest'oggi vi proponiamo una ricettina semplice e veloce per carnevale o per quando vi viene voglia di dolci e non avete molto tempo :)

Le castagnole si possono unire mettendo semplicemente della crema pasticcera o della marmellata per far le famosissime ''pesche''


Noi vi mostriamo la nostra ricetta :)

Ingredienti:

250 gr farina;
75 gr zucchero (noi abbiamo usato Tropical Bio di Eridania);
2 uova;
30 gr burro a temperatura ambiente;
1/2 bustina di lievito;
la scorza di 2 mandarini grattugiata.
1 bicchiere di alchermes;
1 bicchiere di acqua;
zucchero (io uso Zefiro di Eridania)
zucchero a velo vanigliato Eridania.

Procedimento:
Disponiamo la farina in un recipiente,aggiungiamo le uova,il burro,il lievito,la scorza dei mandarini,lo zucchero e impastiamo il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Creiamo delle piccole palline e disponiamo su una teglia con un foglio di carta forno.
Mi raccomando,abbastanza distanti una dall'altra perchè aumenteranno la loro dimensione con la cottura.

Cuociamo per circa 10 minuti a 200°.

Sforniamo e passiamo le castagnole nella bagna di alchermes e acqua e poi nello zucchero semolato.

Le abbiamo adagiate su un vassoio e abbiamo dato una spolverizzata di zucchero a velo vanigliato Eridania :)


Sperando che questa ricettina vi sia piaciuta,vi mandiamo un grosso bacio e alla prossima ricetta :*

giovedì 7 gennaio 2016

*Feste natalizie con Antica pasticceria Muzzi*

Hola tesori :)
Per Natale mi è arrivato un pacco ricco di prodotti di pasticceria dall'azienda ''Antica pasticceria Muzzi''e,ora che la befana si è portata via tutte le feste,ecco con quali dolci Muzzi abbiamo festeggiato noi,per chi non conoscesse quest'azienda:

Era il 1795 quando in un piccolo laboratorio nel centro storico di Foligno nasceva la pasticceria Muzzi.
Il fondatore Mastro Tommaso di Filippo Muzzi intraprese la dolce professione del confettiere, i suoi “Anisini”, semi di anice confettati, erano diventati al tempo i preferiti dei nobili locali, tanto che gli stessi Trinci, Signori di Foligno, usavano regalarli ai loro ospiti più importanti.
Da quel 1795 di tempo ne è passato tanto, e i Muzzi da confettieri diventano fornai, per arrivare all’inizio del secolo scorso quando scoprirono la loro più intima vocazione: la Pasticceria.
Oggi l’Antica Pasticceria Muzzi è una realtà di successo leader nel mercato della pasticceria.

Ecco ciò che abbiamo avuto il piacere di provare:


Prima di tutto osservate la bellezza e la cura con cui incartano i loro prodotti...delle vere e proprie confezioni regalo..

Pasticceria,tanti biscottini di pasta frolla



Italian Cake,un mini panettoncino con gocce di cioccolato



Pandoro con gocce di cioccolato



Finissimi pasticcini assortiti (una confezione regalo con tanti biscottini confezionati uno ad uno)


Panettone alla birra




A primo impatto colpisce il loro packaging,delle ottime confezioni regalo...poi li apri e...il loro profumo,vi farà venir l'acquolina in bocca...ed infine il loro sapore..non sarà da meno...

Son piaciuti a tutti i miei parenti :)

Ringrazio l'azienda per avermi fatto provare questi fantastici prodotti,come sempre vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*



sabato 2 gennaio 2016

*Tortina semplice e veloce per la Befana*

Hola tesori :)
Diverso tempo fa abbiamo collaborato con Freddi Dolciaria e avevamo dato il consenso a pubblicare un nostro dolcino fatto con i loro prodotti sul loro libro di ricette :)

Avevamo quasi scordato questa vicenda e,alcuni giorni prima di Natale ci è arrivato un pacco regalo dall'azienda,con diversi pacchi di merendine per augurarci Buon Natale...ed oltre alle loro fantastiche merendine,ed al buonissimo roll,c'era anche il ricettario...e che ricetta c'è nel mese di ottobre?La nostraaaaa *_* 

Quindi,presa dall'entusiasmo,e visto che sta arrivando la Befana....abbiamo deciso di far una tortina (si sa,a Babbo Natale si lascia latte e biscotti,o,come nel nostro caso Eggnog e biscotti (troverete le ricette nel post precedente),e alla cara vecchietta non si fa mai nulla...quindi..ci abbiamo pensato noi....e abbiamo decorato con il suo tanto amato carbone dolce che porta ai bambini cattivi (ecco,così impari a portarci il carbone XD)....


Ingredienti:

5 pastine Freddi dolciaria all'albicocca
qualche pezzo di carbone dolce

Per la crema:

2 uova intere
500 ml latte
75 gr farina
200 gr zucchero
la buccia di 1/2 limone
la buccia di 1/4 di arancia

Procedimento:

In una pentola sbattiamo le uova con lo zucchero fino a creare una cremina,aggiungiamo la farina e mescoliamo bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Versiamo il latte e mescoliamo.

Mettiamo nel fornello e cuociamo per 20 minuti a fiamma bassa sempre mescolando.

Passati 10 minuti aggiungiamo la scorza del limone e dell'arancia.

Trascorso il tempo spegniamo il fuoco ed iniziamo a far la base per la tortina.

Prendiamo un recipiente,un portatorta o quello che avete ed iniziamo a tagliare le pastine di lungo a strisce sottili e le disponiamo nel recipiente.


Aggiungiamo uno strato di crema (togliendo le bucce dell'arancia e del limone).


Rifacciamo uno strato di fettine di pastine,uno strato di crema e così via.

Nell'ultimo strato di crema,tagliamo a quadretti una pastina e facciamo un bel bordo.


Prendiamo del carbone dolce e lo tritiamo.


Mettiamo degli spicchi di arancia nel centro ed una spolverata di carbone dolce :)


Voi che dite? 
Le piacerà?

Sperando che questa ricettina vi sia piaciuta,vi mando un grosso bacio ed ancora un buon inizio anno :*