venerdì 30 agosto 2013

*Merluzzo alla pizzaiola con patate*

Salve bellezze:)
Ecco una ricetta semplice,veloce e sopratutto light:)Come molti di voi sapranno,il pesce è importante nella nostro regime alimentare,si dovrebbe mangiar più volte alla settimana....io vi proporrò alcune dell mie ricette preferite,con nomi semplici o personalizzati,visto che i termini da grande chef non mi si addicono e perchè ho la tendenza ad aggiunger o togliere sempre qualche spezia alle ricette originali:)Bando alle ciance...Veniamo a noi e a questa ricetta molto molto estiva....
Ingredienti per 2 persone
2 filetti di merluzzo (io uso quelli surgelati e sono confezionati a forma rettangolare)
Un barattolo di pelati
olio extravergine d'oliva
origano
basilico
prezzemolo
sale
patate
aglio
Procedimento
In un tegame dai bordi alti,far dorare il nostro aglio (io amo il sapore,quindi ne ho messo 4 testine,eheh a prova di vampiro e antibacio XD).Aggiunger le patate tagliate a cubetti (non troppo piccoli,mi raccomando,o sembrerà un effetto purè).Farle cuocer per un minuto,aggiunger i cubi di merluzzo,il sale e far cuocere per 2 minuti.Aggiungere il barattolo di pelati,le nostre spezie e circa 3 tazze d'acqua.Lasciar cuocere 15/20 minuti a fiamma bassa con un coperchio:)
Et voilà:)


Ottimo non troppo caldo ma anche freddo.
Piccola nota
Una volta finito,potrete usar il sughetto per una bella spaghettata:)

Come sempre vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*




mercoledì 28 agosto 2013

*Sfoglia con zucchine e cipolle*

Salve bellezze:)
In frigo avevamo un rotolo di sfoglia e abbiamo fatto questa ricetta:)
Ingredienti
pasta sfoglia circolare
zucchine
olio
cipolla dorata
sale
uova
Procedimento
In una padella con poco olio,far rosolar la cipolla e lasciar riposare quando si colora.Nel frattempo,tagliare a rondelle le zucchine e arrostirle alla piastra da entrambi i lati.
Stender in una padella un pezzo di carta forno con sopra la nostra sfoglia,adagiar le cipolle,le zucchine,sale e l'uovo sbattuto.
Lasciar cuocere in forno per 10/15 minuti et voilà:)

Come sempre vi mando un grosso bacio e alla prossima ricetta:*



lunedì 26 agosto 2013

*Polpette di pane e zucchine*

Salve bellezze:)
Quest'oggi una ricetta in cui l'ingrediente fondamentale è il pan piuma integrale che mi è stato gentilmente inviato  qualche giorno fa:)
Avevo una zucchina,quindi ho pensato di far questa ricetta.
Sono delle polpette classiche ma senza l'utilizzo della carne:)
Ingredienti per una ventina di polpette piccole
1 zucchina
50  gr di pan piuma integrale(andrebbe benissimo del pane raffermo)
1 uovo
pane grattugiato
latte di riso
olio per friggere
sale
formaggio grattugiato
Procedimento
Grattugiare la zucchina con una grattugia a fori grandi(o tagliatela a pezzi piccolissimi).Metter in uno scolapasta con del sale e lasciar per 30 minuti.
Questo procedimento serve per far uscir tutta l'acqua.
Tagliar il pane in pezzetti piccolissimi(o se usate il pane raffermo,usate la grattugia a fori grandi) e ammorbidire con un goccio di latte di riso per render l'impasto più morbido.Aggiungere le zucchine,l'uovo,il pan grattato e mescolare fino ad ottenere un composto bello solido.
Far delle palline.Nel frattempo scaldar l'olio e quando è bello caldo(immergete la punta di uno stecchino,se con delle palline intorno,è pronto) e versar le polpette.
Lasciar cuocere per 2/3 minuti e scolatele bene:)
Sono ottime calde e fredde:)
Costo basso,ottimo sapore,poco tempo..Che volete di più? :D
Come sempre vi mando un grosso bacio e alla prossima ricetta :*




sabato 24 agosto 2013

*Tea Time con cupcakes..Per un pomeriggio con una piccola Principessa*

Salve bellezze.
Oggi pomeriggio,dobbiamo far le babysitter alla figlia di una nostra comune amica,amante delle principesse....e cosa c'è venuto in mente per intrattenerla?*-*
Pochi giorni fa,girovagando su internet (eheh),abbiamo trovato un sito fantastico,con una rubrica tutta dedicata ai cupcakes,avete letto bene ^-^ quelle meravigliosissime tortine che di solito si trovano dentro pirottini tutti colorati o semplicemente classici.
Il sito si chiama Stylight e cliccando sul nome,andrete direttamente sulla pagina della Cupcake CityGuide.
 Abbiamo trovato questa guida molto utile,vi fanno vedere dove si comprano i migliori cupcakes in Italia :)
Intanto,cosa sono i cupcakes?
I cupcake sono dei deliziosi e morbidi dolcetti di origine statunitense che vengono gustati al naturale o molto più frequentemente decorati con creme al burro, creme al formaggio o con golose glasse.I cupcake devono il loro nome alla loro dimensione, infatti sono grandi proprio come una tazzina (cup) e sono l'ideale per accompagnare un buon thè durante una golosa merenda.
Ed ora bando alle ciance:)
Noi,per questo pomeriggio,abbiamo ricreato un tavolino con le cose necessarie per un thè,chi di voi,quand'era piccola, non ha mai giocato ad esser una principessa e prender il thè e i pasticcini con le proprie bambole di porcellana o pupazzi?Nessuna?mmm non credo :p
La ricetta che vi mostreremo,sarà per i normali cupcakes,anche se noi abbiamo usato dei mini pirottini e abbiamo fatto dei mini cupcakes,proprio per dar l'effetto che le bambole potessero mangiarli con le loro piccole manine XD eheh
Esistono tantissime decorazioni,crema al burro,al formaggio ecc ecc,noi abbiamo scelto quest'ultima perchè è più leggera:)
Ingredienti per 6 cupcakes normali
60 gr farina
60 gr zucchero
1 uovo
60 gr burro a temperatura ambiente
un pizzico di sale
1 bustina vanillina
1/5 gr di lievito in polvere o del bicarbonato
Per la decorazione
100 gr formaggio spalmabile
200 gr zucchero a velo
essenza vaniglia
cocco gratuggiato
Procedimento
In una ciotola,montare lo zucchero con il burro,quando esce tipo crema,aggiungere l'uovo,il pizzico di sale,la vanillina e sbattere con le fruste fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.A questo punto aggiungere la farina e il lievito (già setacciati precedentemente) e mescolare con un cucchiaio di legno finchè l'impasto non risulterà liscio ed omogeneo.
Distribuire nei pirottini,stando attenti a non riempirli troppo (la metà è sufficiente).
Infornare nel forno già caldo a 180° per 20 minuti.
Per la decorazione,schiacciare bene il formaggio,aggiungere lo zucchero a velo,qualche granello di cocco gratuggiato e montare il tutto.
Quando i cupcakes saranno freddi,prender una sac à poche (con dentro la nostra decorazione e versare il contenuto nei cupcakes a nostro piacimento .
Et voilà :)
Abbiamo creato un poggia dolcetti con due piattini in ceramica ed una tazzina in vetro per far sembrar tutto più elegante:)
Alla bambina sono piaciuti tantissimo:) e devo dir,che per esserci cimentate per la prima volta in questo nuovo dolcetto,il risultato è stato fantastico...Sapore delicato:)
Ed ora ecco qualche foto:)



Hanno avuto lo stesso effetto delle ciliegie ''uno tira l'altro'' :p
Beh,come sempre vi mandiamo un grosso bacio e al prossimo post :*


domenica 18 agosto 2013

Pan Piuma Arte Bianca nella nostra tavola

Salve bellezze:)
Quest'oggi nel nostro blog ospitiamo l'azienda Arte bianca e il loro pane:)
Nata a Venezia nel 1966, Arte Bianca,
fondata da Adriano Anzanello, si specializza
nella produzione del pane speciale in cassetta.
Nel corso degli anni, ha saputo coniugare
i valori tradizionali della lavorazione artigianale
con un metodo produttivo moderno
e tecnologicamente all'avanguardia.
Arte Bianca è oggi una realtà consolidata
a livello nazionale e si propone come azienda
di riferimento anche nel mercato europeo.
Il pan Piuma,ha 4 versioni,tutti all'olio d'oliva,facilmente digeribili,senza l'aggiunta di additivi e conservanti,per gustar al meglio il pane senza crosta .
Quest'azienda,ci ha gentilmente inviato i loro prodotti:
Pan Piuma al grano tenero,nella versione da 400 gr e in versione pocket

Pan Piuma di grano duro nella versione da 400 gr e in formato poket (chi non ama la mollica dei panini?hehe)

Pan piuma integrale nel formato da 400 gr
e il pan piuma al kamut nel formato pocket
Noi abbiamo usato le versioni al grano duro e grano tenero per far dei tramezzini e dei mini tramezzini per ferragosto:
Semplici con mayonese e mortadella;
 Con mayonese,patate fritte tagliate a rondelle,cipolla in agrodolce e pomodoro;
 Mini tramezzini con mayonese,surimi tagliati a pezzetti e cetriolo;
Dei tramezzini semplici con cotolette di soia e una foglia di insalata iceberg con il pan piuma Kamut
Con il pan piuma integrale farò una ricettina speciale..eheh^_^
Ringrazio ancora l'azienda....
Come sempre vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*









sabato 17 agosto 2013

Sant'Anna Bio bottle e i SanThé nella nostra tavola

Salve bellezze:)
Quest'oggi nel nostro blog ospitiamo l'azienda Sant'Anna che ci ha gentilmente omaggiato di alcuni dei loro prodotti,un cartone di acqua Sant'Anna Bio Bottle,6 bicchieri di Santhè limone,6 bicchieri di Santhè pesca e 6 bicchieri di santhè verde...ma prima,un pò di informazioni:)
L’Acqua Sant’Anna scorre nel sottosuolo attraverso rocce granitiche che cedono pochissimi minerali. Intorno alla sorgente - tra le più alte in assoluto in Italia - non ci sono insediamenti industriali, non ci sono campi concimati, non ci sono pascoli, non c’è nulla, salvo la natura incontaminata e l’acqua che sgorga.  
Il progetto Sant’Anna Bio Bottle nasce con lo stesso principio con cui è nata Sant’Anna: l’attenzione alla qualità della vita e al benessere delle persone, soprattutto i bambini. Per questo Sant’Anna ha scelto una bottiglia che non contiene petrolio: non solo per rispettare l’ambiente, ma per il benessere di tutti, a partire dal tuo bambino. Sant’Anna Bio Bottle sostiene la salute di tutti, compresa la natura.
Ed ora parliamo del loro Thè
 
SanThé Sant'Anna è vero infuso di thé, la bevanda dalle tradizioni millenarie, rilassante e dal grande potere dissetante. Arriva nei gusti limone, pesca e thé verde, nelle bottiglie da un litro e mezzo per far la scorta in casa o sulla scrivania in ufficio. Arriva anche nelle bottiglie da mezzo litro e nei bicchierini da 200 ml, comodi da portare con te per una pausa di benessere a tutta natura.
Prodotto con vero infuso di thé, preparato secondo la tradizionale infusione in acqua calda delle foglie della pianta, SanThé Sant'Anna è una scelta di gusto per tutta la famiglia in ogni momento della giornata, a casa, al lavoro, nel tempo libero.

Ecco il nostro pacco:
Abbiamo usato l'acqua anche per il pranzo di ferragosto,dove eran presenti anche alcuni bambini ed è stata trovata da tutti molto leggera ,non pesante come molte.
I loro thè sono stati graditi da tutti,grandi e piccini....ottimi per il pranzo,ma anche per i picnic,per il cinema....



Troverete i loro prodotti in tutti i supermercati.
Andate sul sito per saperne di più http://www.santanna.it
Ringraziamo ancora quest'azienda.
Come sempre vi mandiamo un grosso bacio e al prossimo post :*










mercoledì 14 agosto 2013

*Ricette Sardegna Su mustatzeddu*

Salve bellezze:)
Quest'oggi vi proponiamo una ricetta della nostra terra,la Sardegna.
Una focaccia ottima per il pranzo,per un pic-nic(ottima anche fredda)...
Noi ne abbiamo fatto alcuni al pomodoro(quello classico) e alcuni alle melanzane
Ingredienti:
600 gr. di farina 00
una tazzina di olio di semi
1 cubetto di lievito di birra
pomodorini ciliegino
aglio
basilico
olio extra-vergine d’oliva
una tazza d’acqua tiepida
sale
(per la variante alle melanzane,togliere i pomodori e metter melanzane)
Procedimento:
Sciogliere il lievito in una tazza d’acqua tiepida.Setacciare farina e sale,formare una fontana al centro e versarvi l’olio di semi e l’acqua col lievito,cominciando a impastare, aggiungendo,se necessario,dell’altra acqua tiepida. Lavorare per almeno una ventina di minuti,poicoprire l’impasto e lasciar lievitare in luogo caldo per almeno 2 ore e mezzo.Nel frattempo tagliare i pomodorini a metà  e metterli in una ciotola,aggiungendo spicchi d'aglio, basilico,sale e olio extra-vergine.Al termine della lievitazione stendere la pasta col mattarello sul piano di lavoro infarinato e adagiarla in una teglia unta d’olio,in modo che esca un po’ dai bordi.Aggiungete i pomodori(scolandoli dall’acqua che avranno rilasciato).Ripiegare i bordi sopra il ripieno e spennellare con un po’ d’olio.Infornare quindi a 160° per circa 45 min.Potete anche spennellare,di tanto in tanto,il vostro mustatzeddus con dell'acqua(quella rilasciata dai pomodori) per renderlo più morbido
Per la variante alle melanzane,stesso procedimento,eccetto il passaggio dei pomodori.Per questa,infatti,bisogna rosolare le melanzane tagliate a cubetti,in olio extravergine d'oliva,aglio e sale.
Ed ecco qui:)

Noi questa volta li abbiamo fatti di questa forma e non con la forma circolare in cui si vede il ripieno al centro:)
Speriamo di esser state scorrevoli e che la ricetta sia capibile:)
Piccola nota: Ricordate di abbondare con l'aglio,ma sopratutto col basilico :)
Bon appetit :*
Come sempre vi mandiamo un grosso bacio e al prossimo post :*


venerdì 9 agosto 2013

*Cheesecake fredda senza gelatina*

Salve bellezze:)
Oggi la ricetta di un dolce che amo da impazzire...facile,veloce e senza cottura al forno..
La cheesecake fredda senza usare la gelatina/colla di pesce,perchè Rose è vegetariana :)
Ho fatto questo dolce , dopo che l'azienda McVitie's mi ha inviato dei biscotti.
Per la base al biscotto,infatti,ho usato i loro biscotti ai fiocchi d'avena
Ed ecco qui la mia ricetta :
Ingredienti
per la base:
50 gr burro
115 gr biscotti
per la crema:
150 gr formaggio spalmabile
100 gr panna da montare
2 cucchiai zucchero
1 essenza all'arancia
confettura ciliegia per la decorazione
Preparazione
Sbriciolare i biscotti.
In un pentolino far sciogliere il burro a fiamma bassa,spegnere e incorporare i biscotti.
Metter in una teglia,appiattire bene e lasciar raffreddar in frigo per un'ora o in freezer per 20 minuti.
Nel frattempo,in un contenitore,montate la panna e incorporate piano il formaggio spalmabile e lo zucchero,fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.Dopodiché aggiungere l'essenza all'arancia.
Togliere la teglia dal frigo/freezer e versar sopra la nostra crema.
Lasciar riposar un'ora in frigo o in freezer,poi toglierla,stendere la marmellata sopra e lasciar riposar la nostra cheesecake 5 ore in frigo o 2 ore in freezer:)


Vi assicuro che l'aroma dell'arancia,con la confettura alla ciliegia,si sposano perfettamente.
E' la prima volta che faccio questa torta e ne sono molto soddisfatta.
Purtroppo non avevo la teglia rotonda apribile...
Come sempre vi mando un grosso bacio e alla prossima ricetta:*





giovedì 8 agosto 2013

*Profumo di mare...Bavette allo scoglio*

Salve bellezze:)
Tempo di mare,di vacanze....ed ecco un piatto che cucino spesso durante queste vacanze....
Ovviamente tutti gli ingredienti che propongo,potete prenderli anche surgelati,se non avete amici pescivendoli che vi porta i pesci direttamente a casa eheh:) :)
Ingredienti:
Bavette
aglio
cipolla
peperoncino
prezzemolo
calamari
totani
vongole
cozze
sale
zucchero
olio extravergine d'oliva
Procedimento:
Pulir tutto il pesce e tagliateli in pezzi piccolissimi,facendo eccezione delle cozze.
Nel frattempo in una padella far soffriggere in un pò d'olio extravergine d'oliva,della cipolla tagliata a pezzetti e dell'aglio,fino a farli dorare.
Aggiungere il nostro pesce e far cuocere per qualche minuto.
Versare i barattoli di pelati o pomodorini,un pò di sale e un pizzico di zucchero.
Nel frattempo metter a cuocer le bavette e lasciarle al dente.
Far cuocere a fuoco lento per una ventina di minuti e aggiungere il prezzemolo.
Io non aggiungerei del formaggio gratuggiato,coprirebbe in modo brusco il sapore del pesce.
Bon appetit

Come sempre vi mando un grosso bacio e alla prossima ricetta:*