domenica 24 settembre 2017

❤Nidi di tagliatelle al forno❤

Hola bellezze ❤
Oggi un'idea per un pranzo domenicale.

Ingredienti:
6 nidi di tagliatelle
passata di pomodoro
acqua q.b
sale
bacilico
un pizzico di zucchero
cipolla tritata
200 gr carne macinata
sottilette q.b

Procedimento:
Prepariamo il sugo di pomodoro come è da nostra abitudine:soffritto,basilico ecc ecc,però questa volta,per 1 litro di passata,mettete anche 1/5 litro,700 ml di acqua (visto che le tagliatelle andranno messe crude nella teglia,il sugo deve essere acquoso).

Nel frattempo facciamo cuocere in una padella la cipolla con la carne macinata.

Versiamo uno strato di sugo nella teglia.
Mettiamo i nidi di tagliatelle.
Al centro di ogni nido mettiamo un pò di sugo e un pò di carne macinata.
Poi ricopriamo ogni singolo cestino con abbondante sugo e terminiamo in tutto mettendo in cima alcuni pezzi di sottiletta.

Copriamo con della carta alluminio e lasciamo riposare in frigorifero per qualche ora (meglio una notte),ciò eviterà di farvi trovare i cestini cotti all'esterno ma completamente crudi all'interno.

Inforniamo nel forno preriscaldato a 180/200° per circa 15 venti minuti.


Io li ho fatti quando avevo ospiti a pranzo e hanno apprezzato tantissimo :)


Sperando che questa ricetta vi sia piaciuta vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*

domenica 17 settembre 2017

❤ Palline cocco e pan di stelle ❤

Hola bellezze ❤
Oggi vi proponiamo la ricettina di un dolce semplice,veloce e senza cottura.


Ingredienti per una ventina di palline:
100 gr di biscotti pan di stelle
150 gr mascarpone
150 gr ricotta vaccina
70 gr zucchero a velo
50 gr farina di cocco
2 cucchiai di cacao amaro
farina di cocco per la decorazione.

Procedimento:
Frulliamo i biscotti in un tritatutto fino ad ottenere una farina sottilissima.
In  un recipiente versiamo ricotta,mascarpone,zucchero a velo e mescoliamo per bene con un cucchiaio.
Aggiungiamo anche la farina ottenuta dai biscotti,la farina di cocco,il cacao amaro e mescoliamo sempre con il cucchiaio fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Mettere il recipiente in freezer per 10 minuti così da farlo addensare leggermente.
Dopodichè prendiamo poco impasto per volta,creiamo delle palline e le facciamo rotolare nella farina di cocco.
Disponiamo su un vassoio e lasciamo in frigorifero per almeno un'ora.
Il giorno dopo sono ancora più buone.
Possono rimanere in frigorifero per un massimo di due giorni.


Perfette per compleanni,feste o cene :)


Sperando che questo dolce vi abbia fatto venire l'acquolina in bocca vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*

sabato 19 agosto 2017

❤Tartufini al tiramisù❤

Hola bellezze 
Oggi vi proponiamo un dolcetto facile da fare ma gustosi e d'effetto.

Ingredienti per una ventina di tartufini:
200 gr di savoiardi;
60 gr zucchero a velo;
250 gr mascarpone;
una tazzina di caffè non zuccherato;
cacao amaro.


Procedimento:
Tritiamo i savoiardi fino a ridurli in una povere fine.
Se non avete il tritatutto potete anche metterli in una bustina e schiacciarli con l'aiuto di un mattarello,il procedimento è un pò più lungo ma il risultato è lo stesso.
In un recipiente mettiamo il mascarpone con lo zucchero a velo e mescoliamo fino ad ottenere una cremina.
Dopodichè aggiungiamo la tazzina di caffè e continuiamo a mescolare.
Aggiungiamo i savoiardi tritati precedentemente e mescoliamo fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.
Ricopriamo con della pellicola trasparente e lasciamo in frigorifero per una mezz'oretta.
Togliamo l'impasto dal frigorifero e formiamo le nostre palline.
Rimettiamo in frigorifero per altri 30 minuti.
Dopodichè prendiamo il cacao amaro e ricopriamo tutte le palline.
Rimettiamo in frigo.
Mangiate dopo un'ora sono buonissimi,ma si possono mangiare anche il giorno dopo e vi dirò che sono ancora più buoni.
Potete anche metterli in freezer e scongelarli alcune ore prima di mangiarli 


Sperando che questa ricettina vi sia piaciuta,vi mandiamo un grosso bacio e al prossimo post :*

venerdì 9 giugno 2017

❤ Pasta alla carloforfina (o tabarchina) ❤

Hola bellezze 
Quest'oggi vi proponiamo un primo piatto facile e gustoso famoso nella nostra terra e in tutto il mondo.

Ingredienti per 4 persone:
Formato di pasta che preferite;
10/12 pomodorini ciliegino;
120 gr di pesto alla genovese;
150 gr di tonno sott'olio;
olio evo q.b 
1/2 cipolla.

Procedimento:
In un tegame facciamo scaldare due/tre cucchiai di olio evo e aggiungiamo il trito di mezza cipolla.
Facciamo dorare per circa 3 minuti a fuoco basso con un coperchio.
Tagliamo i pomodorini in 4, aggiungiamoli al soffritto e lasciamo cuocere per circa 3 minuti a fiamma bassa.
Non fateli cuocere troppo,devono rimanere croccanti.
Spegniamo il fuoco e aggiungiamo il tonno sott'olio.
Mescoliamo e versiamo in un contenitore.
Aggiungiamo il pesto e amalgamiamo il tutto.

Nel frattempo cuociamo la pasta (al dente mi raccomando) e la versiamo nel condimento.

Mescoliamo e serviamo 



Abbiamo provato questa ricetta soltanto oggi e ce ne siamo innamorate 

Scusate la bassa qualità delle foto ma la fotocamera sta morendo :/

Sperando che questa ricetta vi sia piaciuta vi mandiamo un grosso bacio e al prossimo post.

lunedì 24 aprile 2017

❤ Cremina golosa al quark ❤

Hola bellezze 
Oggi vi mostriamo la deliziosa cremina al quark che ha accompagnato le nostre polpette di zucchine (vedi post precedente) 


Ingredienti :
125 gr di formaggio quark;
1 pizzico di sale
1 pizzico di paprika dolce
1 pizzico di zenzero grattugiato
1 goccio di latte.

Procedimento:
Versiamo tutti gli ingredienti in un frullatore (se la consistenza è troppo densa aggiungete latte,se è troppo liquida aggiungete quark) e frulliamo fino ad ottenere una cremina liscia :)


E' ottima per accompagnare le polpette ma può essere anche una salsina per la pasta :)

Come sempre vi mandiamo un grosso bacio e al prossimo post :*