venerdì 31 maggio 2013

Ricetta Ricotta salata

Salve bellezze:)
Quest'oggi vi parleremo di un prodotto che io (Ronnie) adoro....''La ricotta salata''
Abbiamo un vicino di casa,pastore,quindi gli abbiamo chiesto la ricetta...ed eccola qua :)

Allora ,  Gran parte del procedimento di produzione della Ricotta Salata è, ovviamente, lo stesso utilizzato per fare la ricotta tradizionale. Il siero di latte di vacca,capra o pecora,è riscaldato in una caldaia stagnata. Quando la temperatura del siero raggiunge i 40°-50°, in alcuni casi si aggiunge il sale. Dopo l'affioramento delle ricotte, queste vengono ripulite dalla schiuma e poste nelle fiscelle. Le ricotte vengono poi rivoltate e fatte riposare. Dopo tre giorni si passa alla fase di salatura, effettuata con 40/50 grammi di sale per ogni forma. Successivamente le forme di Ricotta Salata sono lasciate a stagionare per un periodo non inferiore ai due mesi.
 Il suo sapore è intenso ma rimane intatta la freschezza del sapore della normale ricotta.


Viene utilizzata per condire la pasta (infatti tra poco vi metterò una ricetta che,....Gnam.....molti sardi ameranno),oppure mangiata semplicemente così :)

Per chi è incerto, fidatevi,è una bontà assoluta :) :)

Questa ricettina è finita.
Come sempre vi mando un grosso bacio e al prossimo post :*

Nessun commento:

Posta un commento